Seggioloni pappa

42 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

42 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Dovendo scegliere seggioloni pappa, è difficile districarsi tra i tanti modelli che si trovano sul mercato. Prima di acquistarne uno si deve considerare se si usufruisce solo per la pappa o nei momenti di gioco; si deve tenere in considerazione lo spazio che occupano i seggioloni pappa, la necessità e la frequenza degli spostamenti; l'età e le esigenze del bambino. I requisiti fondamentali per i seggioloni per la pappa sono una base solida e un telaio robusto che impedisca ai bambini di spostarli o ribaltarli. Inoltre i seggioloni per la pappa devono avere linee arrotondate, prive di spigoli; devono essere costruiti con materiali sicuri e certificati.
I seggioloni per la pappa si dividono in quattro gruppi a seconda delle caratteristiche che determinano differenze di prezzo.
Un primo gruppo è costituito da seggioloni per la pappa trasportabili, da usare fuori casa, chiamati anche da campeggio; la peculiarità di questi seggioloni pappa è la leggerezza; sono perfettamente richiudibili, occupano uno spazio ridotto, con una struttura in alluminio essenziale e lineare, non hanno il vassoio per posizionare i piatti perché vengono avvicinati al tavolo; la seduta è in nylon. Questi seggioloni pappa sono utili fuori casa o per le vacanze; da usare solo per il pranzo e sotto il controllo di adulti in quanto la leggerezza va a discapito della stabilità.
Diversi sono i seggioloni per la pappa da usare in casa, hanno una struttura in acciaio o plastica più consistente, regolabile in altezza; una seduta reclinabile imbottita, con rivestimento anti macchia che si può rimuovere per permettere una più agevole pulizia. Il vassoio di solito si può togliere, o spostare in diverse posizioni, più o meno vicino al corpo del bambino, è lavabile in lavastoviglie. Il vassoio spesso è dotato di giochini per l'intrattenimento. Questi seggioloni per pappa sono provvisti di poggiapiedi, di spartigambe e di cinture. Adatti per un breve pisolino dopo la pappa, si possono usare anche durante la giornata come poltroncina.
Un terzo gruppo è formato dai seggioloni pappa multifunzione, che si trasformano con l'età del bambino. Si possono usare fin dai primi giorni, come sdraio per la nanna, la seduta reclinabile è molto imbottita, comoda e strutturata in modo da contenere e proteggere. Più avanti si possono usare come seggioloni per la pappa; infine togliendo i vari elementi diventano sedie alte da avvicinare al tavolo. Abbassandoli a terra si trasformano in piccoli dondoli. Questi seggioloni per la pappa sono dotati di giochi da agganciare sulla sdraio per stimolare e divertire il piccolo.
Infine ci sono seggioloni per la pappa predisposti per essere appoggiati e fissati sulle sedie. Hanno una struttura simile agli altri seggioloni pappa, robusti e sicuri, ma meno ingombranti e con una relativa facilità di trasporto.