Tricicli

20 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
  1. U-go Triciclo
    49,90 € 54.90 €

20 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
I tricicli sono uno dei mezzi di locomozione e divertimento più amati dai piccolissimi, che, prima delle biciclette, iniziano sui tricicli, a muoversi per la prima volta in modo differente dal gattonamento o dalla camminata. I tricicli possono essere molto differenti tra di loro, e vanno scelti, per prima cosa, in base all'età e all'altezza del bambino. I modelli più semplici di tricicli, quelli per i bambini più piccoli, sono solitamente strutturati per una seduta comoda e sicura, che assicura al bambino protezione e divertimento. Inoltre, i tricicli per i piccolini non presentano pedali, visto che quello di pedalare è un movimento già più complesso, che richiede che il bambino abbia una certa forza e coordinazione. Per questo motivo, i primi tricicli sono spesso dotati di un manubrio in modo che possano essere i genitori a guidare le avventure dei bambini sui tricicli.
Quando i bambini sono un po' più grandicelli, i tricicli diventano un vero e proprio mezzo per andare alla scoperta di luoghi sempre diversi, in casa, sul terrazzo o nel parco. I tricicli per i bambini più grandi si differenziano tra di loro a partire dai colori, che possono essere differenziati a seconda che si tratti di tricicli per maschietti o femminucce, oppure possono essere neutri, con i disegni dei personaggi più amati dei fumetti o dei cartoni animati. I tricicli si differenziano poi per i differenti accessori: alcuni tricicli presentano il clacson, altri una copertura per riparare dal sole, altri ancora il poggia piedi retraibile, proprio come nelle moto degli adulti, oppure addirittura uno specchietto retrovisore. Esistono modelli di tricicli classici, ed altri che invece si rifanno a forme di moto o scooter, per far sentire il bambino un piccolo motociclista.
I modelli più completi di tricicli permettono delle variazioni con la crescita del bambino: si può quindi, ad esempio, smontare il manubrio che permette al genitore di guidare i tricicli quando ci si accerta che il bambino è in grado di guidare il suo piccolo tre ruote. In altri modelli di tricicli è possibile eliminare il poggia piedi, che può risultare fastidioso quando il bambino si muove solo ed esclusivamente pedalando.
Anche i materiali dei tricicli possono essere differenti tra di loro, anche se per la maggior parte, vengono costruiti in materiali plastici. Tuttavia, per i più piccoli, i tricicli vengono costruiti con protezioni ed imbottiture che permettono una seduta comoda e sicura, mentre, per i tricicli progettati per età maggiori, la priorità è quella della robustezza dei materiali. Non tutti i materiali plastici, infatti, sono uguali e anche gli spessori delle differenti parti è fondamentale per la scelta corretta dei tricicli da fare utilizzare ai bambini di età differente. Gli imballaggi dei tricicli riportano sempre la fascia d'età di utilizzo.