Scarpe » 5 articoli trovati (vedi 1 di 1)

Oliviero.it Feedaty 4.6 / 5 - 3559 feedbacks

Iscriviti alle newsletter

 SI NO
Acconsento al trattamento dei miei dati per finalità di marketing.

La scelta delle scarpe da pallavolo

Oggi più che mai le scarpe da pallavolo sono diventate un elemento fondamentale per l'equipaggiamento di un o una pallavolista. Esistono innumerevoli marche dedite alla produzione di tali scarpe, ed esistono per ognuna di loro numerosi modelli dei più svariati colori. I prezzi di ogni singolo modello varia a seconda dei materiali utilizzati per la realizzazione ed in base alla marca di produzione. Se siete dei pallavolisti amatoriali, ed è quindi la prima volta che vi cimentate in questo sport, vi consigliamo di acquistare un paio di scarpe dal prezzo non troppo elevato, cosi da riuscire a capire meglio le vostre caretteristiche senza per forza spendere una cifra elevata. Ci sono però alcune caratteristiche standard che una scarpa da pallavolo deve avere per essere considerata una scarpa a norma con le regole a cui è sottoposta. Innanzitutto la prima cosa da notare al momento dell'acquisto di una scarpa da pallavolo è la suola: essa deve essere obbligatoriamente ammortizzante, cioè deve permettere di attutire l'impatto del piede con il suolo (in questo caso il campo da gioco). Inoltre le scarpe devono essere quanto più leggere possibili e soprattutto traspiranti, permettondo al piede di respirare nel miglior modo possibile evitando la formazione di spiacevoli verruchette o piaghe. Un'altra caratteristica fondamentale che una scarpa da pallavolo deve possedere è la stabilità; essa infatti deve garantire all'atleta, durante i suoi numerosi spostamenti da una parte all'altra del campo di gioco o durante i salti a muro, la massima stabilità di quest'ultimo. Parlando delle caratteristiche fisiche della scarpa vera e propria, ci sono alcune parti fondamentali che costituiscono quest'ultima. Ad esempio, le cosiddette stringhe (o lacci) sono importantissime per quanto riguarda il mantenimento del piede all'interno della scarpa da pallavolo. Un fattore che influisce assolutamente sull'acquisto di una scarpa rispetto ad un altra è senza alcun dubbio il terreno su cui esse dovranno essere utilizzate. Se l'attività dovrà infatti essere svolta su di un terreno sintetico la scarpa più adatta è quella costituita da una suola in gomma sintetica, che permetta dunque di attenuare l'attrito che si verrà a formare tra il terreno e la scarpa stessa. Al contrario, se si dovesse giocare su di un terreno molto più liscio e quindi scivoloso (come può essere ad esempio un tipico campo di gioco in parquet), allora la scelta dovrà ricadere su di una scarpa provvista di una suola che ci permetta di non scivolare durante i nostri continui e rapidi movimenti sul parquet, solitamente realizzata in caucciù. In conclusione la scelta dunque va sempre effettuata in base ai propri gusti personali e alle proprie esigenze, tenendo conto delle proprie disponibilità economiche.

---
{id: "159578",price:"56.00",currency: "EUR", name:""},{id: "159579",price:"56.00",currency: "EUR", name:""},{id: "159467",price:"73.60",currency: "EUR", name:""},{id: "159461",price:"73.60",currency: "EUR", name:""},{id: "159464",price:"104.00",currency: "EUR", name:""},
--- ... ...430 ... ...null